medicina dello sport

Vengono svolte visite per l’idoneità sportiva agonistica e non agonistica, con le apparecchiature più all’avanguardia e uno staff medico d’eccellenza.
La medicina dello sport è una specializzazione multidisciplinare che accerta l’idoneità sportiva e valuta i comportamenti dell’organismo e le modificazioni morfofunzionali.

La visita di idoneità è un’insostituibile metodo di screening preventivo per tutte le età, con possibilità di valutare eventuali rischi legati alla pratica dello sport e ricercare patologie silenti, fattori di rischio ereditari o anomalie dello sviluppo e del metabolismo.

DOMANDE FREQUENTI

  1. Per prenotare puoi telefonare al Centro o scrivere una mail segnalando il giorno e l’orario più comodi.    

  2. Presentati alla visita con

  • Carta di identità o altro documento valido (passaporto o patente di guida)
  • Tessera sanitaria
  • Richiesta della società sportiva (compilata, timbrata con firmata in originale dal Presidente)
  • Certificato agonistico originale dell’anno precedente (copia gialla). In caso di prima affiliazione non sarà necessario
  • Il modulo ANAMNESI stampato e compilato in ogni sua parte. Nel caso non si riuscisse è possibile completarlo in struttura
  • Lenti correttive o occhiali per chi ne facesse uso

 

ATTENZIONE! Se sei minorenne devi essere accompagnato da un genitore o da una persona munita di delega e copia del documento del genitore delegante.

  1. Per prenotare puoi telefonare al Centro o scrivere una mail segnalando il giorno e l’orario più comodi.    

  2. Presentati alla visita con

  • Carta di identità o altro documento valido (passaporto o patente di guida)
  • Tessera sanitaria
  • Portare il modulo ANAMNESI stampato e compilato in ogni sua parte. Nel caso non si riuscisse è possibile completarlo in struttura
  • Lenti correttive o occhiali per chi ne facesse uso

 

ATTENZIONE! Se sei minorenne devi essere accompagnato da un genitore o da una persona munita di delega e copia del documento del genitore delegante

IL CERTIFICATO MEDICO

La visita per il rilascio del certificato serve a verificare che non vi siano patologie che possano essere aggravate dall’attività fisica praticata. Sono allo stato attuale previsti due tipi di attività fisica: agonistica e non agonistica

Si parla di attività agonistica quando lo sport è praticato in modo continuativo in forme organizzate dalle Federazioni Sportive Nazionali o dagli Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI); anche gli studenti che giungono alla fase nazionale dei Giochi Scolastici rientrano in questa categoria. La qualifica di “agonista” spetta alle singole Federazioni che spesso a tale scopo usano un criterio anagrafico; per esempio il calciatore è agonista al compimento dei 12 anni, il ginnasta al compimento degli 8. Per la pratica dello sport agonistico è obbligatorio il certificato medico specifico con indicazione della durata di validità (1 o 2 anni a seconda dello sport) e della disciplina sportiva (es.: calcio, sci di fondo, sci alpino-discesa libera, motociclismo velocità) per la quale la Società sportiva di appartenenza dell’atleta ha fatto espressa richiesta. Può essere rilasciato da Studi Professionali di Medici dello Sport e da Centri di Medicina dello Sport pubblici o privati: per poter rilasciare il certificato tutte queste strutture devono possedere l’abilitazione rilasciata dall’Agenzia di Tutela della Salute (ATS). La norma di riferimento principale è il DM del 18/02/1982.


L’attività sportiva non agonistica riguarda tre tipi di soggetti:

  • studenti che svolgono attività fisico-sportive organizzate dagli organi scolastici nell’ambito delle attività parascolastiche (per es.: la corsa campestre d’Istituto)
  • studenti partecipanti ai Giochi Scolastici nelle fasi precedenti a quella nazionale;
  • atleti tesserati che svolgono attività organizzate e regolamentate dal CONI, da Società Sportive affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali CONI, agli EPS riconosciuti dal CONI che non siano considerati agonisti ai sensi del DM 18.02.82. (es.: il calciatore tesserato con un’età inferiore ai 12 anni). La gran parte dei certificati richiesti riguarda questa categoria poiché l’attività sportiva in Italia è quasi tutta svolta sotto l’egida CONI.

Anche in questo caso è obbligatorio il certificato medico che può essere rilasciato dagli specialisti in Medicina dello Sport

Specialista di riferimento

Maccagnini Giorgio

Medico dello Sport

Tabella dei Contenuti

Contattaci

Per maggiori informazioni relative ai servizi e ai trattamenti offerti presso il centro medico OMNES e per una valutazione gratuita puoi contattarci telefonicamente o compilando modulo qui di seguito.

ORARI DI APERTURA CENTRO MEDICO

Lunedì

09:30-20:00

Martedì

09:30-20:00

Mercoledì

09:30-20:00

Giovedì

09:30-20:00

Venerdì

09:30-20:00

Sabato

09:30-13:00

Domenica

Chiuso

ORARI DI APERTURA PALESTRA

Lunedì

09:30-14:30
16:00-21:00

Martedì

09:30-14:30
16:00-21:00

Mercoledì

09:30-14:30
16:00-21:00

Giovedì

09:30-14:30
16:00-21:00

Venerdì

09:30-14:30
16:00-21:00

Sabato

09:30-13:00

Domenica

Chiuso